<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - WARLAND War and Strategy Game - Regolamento Beta v.2.0.2 Gioco da tavolo <% sez_id = 39 immm = "aaccards" categoria = 10 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "33" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Regolamento di WARLAND -
 
VERSIONE 2.0.2 beta
PRELIMINARI

Necessario Per Giocare

Un tavolo (dimensione consigliata per partite a 3/4 giocatori: 1 m x 1 m circa. Può andar bene anche un po' più grande ma mai più di 1,5 m x 1.5 m).
Un foglio e una penna o matita per ogni giocatore per tenere il conto delle risorse e del cibo.

Preparazione
  1. I giocatori scelgono il colore della loro fazione.
  2. Ogni giocatore lancia, a turno, due d6. Il giocatore che ottiene il numero più alto inizierà a giocare. Se due o più giocatori vincono il lancio con un pareggio, essi ripeteranno il lancio. Chi tra di loro vincerà inizierà il gioco.
  3. Ogni giocatore posiziona sul bordo del tavolo più vicino a sé la carta "Castello", delimitandone i confini. Per delimitare i confini si procede in questo modo:
    - Si prendono 4 pedine "Bastione".
    - Con il righello in dotazione si misura la lunghezza da uno degli angoli della carta castello. Si può dirigere il righello in qualsiasi direzione. All'estremità del righello si posiziona la pedina. Così si fa per tutti gli angoli della carta. Quelli saranno i quattro angoli del confine del castello.
  4. Ogni giocatore, cominciando da chi ha vinto il lancio, e procedendo in senso orario, mette in gioco 4 pedine
    "Carpentiere" all'interno dei confini del suo Castello.
  5. Terminata la preparazione, il gioco comincia da chi ha vinto il lancio e procedendo in senso orario.
     
IL TURNO

Le Fasi del Turno
  1. Inizio Turno
  2. Fase Principale
  3. Fine del Turno

La Fase di Inizio Turno

Durante la fase di inizio turno si svolgono con un preciso ordine le seguenti azioni che il giocatore attivo NON può decidere di saltare.

  • Il Castello e gli altri Edifici producono le risorse e il cibo. Tenete sempre conto su un foglio delle vostre attuali risorse e unità di cibo segnando ogni cambiamento.
  • Gli Edifici a faccia in giù vengono girati a faccia in su.
  • Gli Abitanti, i Soldati, i Soldati in missione e i Carpentieri mangiano. Ogni personaggio senza cibo muore e la pedina che lo rappresenta viene rimossa dal gioco. Tu scegli quale Abitante sacrificare in caso di cibo insufficiente.

Importante: decidi sempre tu a quale Abitante, Carpentiere o Soldato destinare il cibo.
Esempio: Ho 10 unità di cibo e controllo 3 Abitanti e 2 Carpentieri (necessitano di 1 unità di cibo ciascuno per vivere), 1 Soldato (necessitano di 2 unità di cibo ciascuno per vivere), e 2 Soldati in missione (necessitano di 3 unità di cibo ciascuno per vivere).
Cibo totale che ho: 10 unità.
Cibo necessario: 13 unità.
Decido di non dare da mangiare a 1 Abitante e a 1 Soldato. Essi muoiono e le loro pedine vengono rimosse dal gioco. Gli altri invece continuano a vivere perché hanno abbastanza cibo.
Importante: Potete decidere deliberatamente di non dar da mangiare ad un Abitante o Soldato, anche se avete cibo pure per loro.

La Fase Principale

Durante questa fase si possono eseguire, in qualsiasi ordine, una sola volta, da una a tutte le seguenti azioni:

  • Movimento
  • Costruzione/Demolizione
  • Battaglia

Movimento

Durante il tuo turno puoi muovere, in qualsiasi ordine e in qualsiasi momento, fino a 2 Abitanti, 4 Carpentieri e 4 Soldati.
Quando muovi un personaggio, sia esso un Abitante, un Carpentiere o un Soldato, devi sempre usare il righello in dotazione.
Per muovere la pedina, posiziona un'estremità del righello accanto alla pedina che vuoi muovere. Sposta dunque la pedina in modo che tocchi la seconda estremità del righello.

Costruzione/Demolizione

Importante: puoi avere in gioco al massimo nove Edifici, e solo un Edificio avanzato per tipo.
Se ti sbagli e costruisci un Edificio avanzato che avevi già in gioco, oppure un edificio in più oltre ai nove consentiti, esso viene automaticamente distrutto.

  • Costruzione: Puoi costruire solo se hai almeno un Carpentiere sul territorio e fuori dai confini del Castello.
    Dichiara che vuoi costruire un Edificio, quale vuoi costruire, e paga il suo costo in Risorse. (Il costo in risorse di un Edificio è pari al suo valore di resistenza).
    Dopodichè metti in gioco la carta dell'Edificio che hai scelto accanto alla pedina Carpentiere a faccia in giù.
    Se adiacente al Carpentiere ce n'è un altro, la carta Edificio viene girata subito.
    Quando la carta Edificio viene girata, presta attenzione a posizionarci sopra una bandierina del colore della tua fazione, per evitare di confondersi.
    Quando la carta Edificio viene girata a faccia in su, devi posizionarci sopra la/le pedine Abitante come indicato sulla carta. Se un Edificio entra in gioco con uno o più Abitanti su di esso, se quelle pedine non sono sulla carta Edificio all'inizio del turno, quell'Edificio non produce niente.
    Importante: quando un Edificio è girato a faccia in giù ha resistenza 5.
  • Demolizione: Con un Soldato in missione, puoi distruggere un Edificio a faccia in giù o in su.
    Per distruggere un Edificio, la pedina del Soldato deve essere adiacente alla carta dell'Edificio scelto.
    Osserva con attenzione i valori di:
    Forza del Soldato scelto.
    Resistenza dell'Edificio bersagliato.
    Dopo aver osservato i valori, tira due d6 per ogni punto di forza del Soldato (Esempio: il mio Soldato ha forza 2, allora io tiro due volte due dadi e ottengo un 6 e un 8). Sarà valido sempre il tiro migliore.
    Dopodichè confronta i valori ottenuti. Se il valore del tiro di dado è superiore a quello della resistenza dell'Edificio, esso è distrutto e la sua carta rimossa dal gioco.
    Se viene distrutto un Edificio con dentro uno o più Abitanti o Carpentieri o Soldati, tutti muoiono sotto le macerie. Rimuovi dunque dal gioco le loro pedine.

Battaglia

Non c'è limite alle battaglie che puoi fare in un turno. L'unico limite è che un Soldato che ha già combattuto in un turno non può combattere di nuovo in quello stesso turno.

  • Combattimenti Soldato - Abitante/Carpentiere: Gli Abitanti e i Carpentieri non si possono difendere.
    Procedi come con la distruzione di un Edificio.
  • Combattimenti Più di 1 Soldato - Abitante/Carpentiere: Gli Abitanti non si possono difendere.
    Procedi come con la distruzione di un Edificio ma con queste differenze:
    Per attaccare un Abitante con più di un Soldato, tutte le pedine Soldato devono toccare quella dell'Abitante.
    Tira due d6 per ogni punto di forza dei Soldati (somma tutti i loro valori).
  • Combattimenti Soldato - Soldato: I Soldati possono difendersi.
    Le battaglie tra Soldati sono totalmente diverse da quelle tra Soldati e inermi Abitanti. Tuttavia le due pedine devono sempre toccarsi.
    Tutti i proprietari dei Soldati in battaglia tirano una volta due d6 per ogni punto di forza del proprio Soldato. Chi ottiene il risultato più basso perde. Il suo Soldato muore e la sua pedina viene rimossa dal gioco.
  • Combattimenti Più di 1 Soldato - Soldato: I Soldati possono difendersi.
    Agisci come nei combattimenti Soldato - Soldato, con l'unica differenza che dovrai sommare i punti di forza dei tuoi Soldati, tirare sufficienti volte i d6 e che il risultato migliore vale. Questa regola vale anche in caso 1 Soldato contro più di un Soldato.

Non si possono ottenere combattimenti tra un soldato solo contro più di un soldato o tra più di un soldato contro più di un soldato.
In caso che ci siano due pedine di un giocatore che toccano due pedine dell'avversario, il giocatore che attacca decide quale pedina attaccare con un Soldato o, se preferisce con quali pedine attaccare (può sempre attuare la modalità di combattimento"Più di 1 Soldato - 1 Soldato").

La fase di fine turno

In questa fase in cui nessun giocatore può compiere nessuna azione, il cibo inutilizzato si deteriora e svanisce.
 

GLI EDIFICI

Castello



In alto c'è il nome della carta. Accanto c'è il valore di resistenza (nel riquadro azzurro).
Il testo ricorda le abilità speciali dell'edificio.
In basso sono indicate le unità di cibo e risorse che l'edificio produce all'inizio del turno.
A sinistra, accanto all'icona a forma di coscia di pollo, è indicato il valore di cibo prodotto, accanto all'icona raffigurante i pezzi di metallo è indicato il valore di risorse prodotte.

Castello R10
Risorse: 5
Cibo: 5
Devi vincere il lancio due volte per distruggere il Castello.

Edifici Base

Fattoria R5
Risorse: 1
Cibo: 7
Entra in gioco con un Abitante su di sé.

Casa dei Taglialegna R5
Risorse: 6
Cibo: 0
Entra in gioco con un Abitante su di sé.

Casetta del Pescatore R3
Risorse: 0
Cibo: 2
Entra in gioco con un Abitante su di sé.

Edifici Medi

Caserma R8
Risorse: 2
Cibo: 0
Entra in gioco con un Soldato F2 su di sé.
In qualunque momento durante il tuo turno puoi pagare 4 monete e 2 risorse. Se lo fai, metti in gioco una pedina Soldato F1.

Cantiere Edile R8
Risorse: 4
Cibo: 0
Entra in gioco con tre Carpentieri su di sé.

Forno R7
Risorse: 0
Cibo: 8
Entra in gioco con tre Abitanti su di sé.

Edifici Avanzati

Bazaar R9
Risorse: 0
Cibo: 0
All'inizio del turno, se non hai cibo sufficiente, puoi spendere X risorse. Se lo fai, aggiungi x unità di cibo.

Parlamento R9
Risorse: 0
Cibo: 0
Puoi stipulare con un avversario Trattati di Pace e Corruzioni.

Gran Caserma R10
Risorse: 0
Cibo: 0
Entra in gioco con due Soldati F2 su di sé.
In qualunque momento durante il tuo turno puoi pagare 6 monete e 3 risorse. Se lo fai, metti in gioco una pedina Soldato F2.
 
REGOLE AVANZATE

Le regole avanzate sono attuabili solo in partite da 4 giocatori
Per poter usare queste regole bisogna avere un Parlamento.
Potete usare queste regole in qualunque momento durante la vostra Fase Principale.

Trattati di Pace

Se il giocatore scelto accetta il Trattato di Pace, avvengono le seguenti cose:
  • Tu e l'avversario scelto non potete attaccarvi a vicenda.
  • Tu e l'avversario coalizzate le vostre forze contro un altro avversario a scelta.

Il Trattato di Pace ha fine quando viene sconfitto l'avversario scelto o viene sconfitto uno dei due giocatori che hanno stipulato il Trattato di Pace.

Corruzioni

Per attuare una corruzione, devi offrire al tuo avversario delle risorse o del cibo in quantità a tua scelta in cambio di uno o più di questi favori:

  • Tregua temporanea: Tu e l'avversario corrotto non potete attaccarvi per tre turni.
  • Aiuto in battaglia: Contro un avversario scelto, l'avversario corrotto invia in tuo aiuto un numero stabilito di Soldati. Essi vengono subito posizionati all'interno dei confini del tuo Castello.
  • Aiuti alla popolazione: Vengono inviati un numero stabilito di Abitanti nella tua nazione. Essi vengono subito posizionati all'interno dei confini del tuo Castello.
CREATURE

 

  1. Per giocare una creatura la si posiziona nel regno e le si assegnano i suoi crediti, essa non può muoversi subito in altri campi ma può attaccare.
  2. Non si può tenere più di 3 creature nel regno.
  3. Ogni creatura dello stesso colore del regno in cui si trova guadagna un credito in più.
  4. Quando una creatura abbatte le mura di un castello si trova automaticamente al suo interno ma avendo già aggredito le mura non può attaccare.
  5. Una creatura può essere curata solo 2 volte per partita di quanti crediti si vuole (fino ai massimi specificati).
  6. Si possono immolare un massimo di 3 creature (tra quelle in mano) per partita in cambio del recupero di tanti crediti persi quanti sono i crediti che la creatura sacrificata necessiterebbe per scendere in campo.
VINCERE LA PARTITA

Un giocatore perde la partita quando il suo Castello viene distrutto.
Per distruggere il castello, vanno prima distrutti i "Bastioni". Bisogna distruggere tutti e quattro i Bastioni prima di procedere con la distruzione del Castello. I Bastioni hanno resistenza 5.
Il giocatore che rimane da solo vince la partita.
 
PERSONAGGI

Carpentiere

Abitante

Soldato di Forza 1

Soldato di Forza 2

Il numero in basso a destra è la resistenza per il Carpentiere e l'Abitante.
Il numero in alto a destra è la forza per il Soldato.
Il cerchio colorato intorno alla pedina indica il colore della fazione di appartenenza.

Quanto mangiano i personaggi
  • Abitanti: 1 unità di cibo.
  • Soldati: 2 unità di cibo.
  • Soldati in missione (un Soldato è considerato in missione quando la pedina che lo rappresenta non è sopra la caserma nella quale è stato creato): 3 unità di cibo.
CREDITI

Idea e realizzazione: Kulz
Progettazione e playtesting: Kulz, oniZ, Cinu.
Grafica: Kulz
Regolamento: Kulz, oniZ, Cinu.
Grazie a: tutti quelli che hanno collaborato ai test e un grazie speciale allo staff di AAC.
 
<< INDIETRO