<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Il castoro americano <% sez_id = 42 immm = "animali" categoria = 11 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "32" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Il castoro americano -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

Il castoro americano
 


Castoro americano

GRUPPO: mammiferi
ORDINE: roditori
FAMIGLIA: castoridi
GENERE: castor canadensis

PESO: 12-25 Kg
LUNGHEZZA (testa e corpo): 60-80 cm
LUNGHEZZA CODA: 25-45 cm in lunghezza, 10-13 cm in larghezza

MATURITA' SESSUALE: 1-2 anni
RIPRODUZIONE: gennaio-febbraio
PERIODO DI GESTAZIONE: 100-110 giorni
NUMERO DI PICCOLI: 1-9
INTERVALLO FRA LE NASCITE: un anno

DIETA TIPICA: foglie, felci, erbe, graminacee, alghe, rametti e steli legnosi
VITA MEDIA: 15-24 anni

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • Il castoro americano è in grado di abbattere alberi anche di mezzo metro per costruire dighe.
  • Trascorre metà della sua vita in acqua grazie alla pelliccia impermeabile e ai piedi palmati.
  • La sua tana è costituita da una cupola di legno la cui entrata è subacquea, invisibile ai predatori.
  • Durante l'inverno il castoro sviluppa un ciclo di veglia e sonno di 26-29 ore.

Habitat Comportamento

Habitat
L'habitat del castoro deve avere certi requisiti, in particolare essere nei pressi di corsi d'acqua circondati da alberi: in queste condizioni è in grado di costruire dighe e procurarsi cibo. Predilige le zone ricche di alberi a foglia larga come salici, pioppi, tremoli e ontani, ma evita le aree dove la vegetazione è sempreverde poiché non gradisce il sapore della loro linfa. I fiumi devono però essere piuttosto stagnanti poiché le correnti impetuose rendono più difficoltoso il trasporto di alberi lunghi e pesanti.
 

Comportamento
Per proteggere il proprio rifugio dai predatori il castoro americano costruisce l'entrata sotto il livello dell'acqua e la ricopre di stecchi e fango: se il livello dell'acqua varia provvede anche a creare delle dighe per far sì che l'accesso alla tana sia sempre protetto.
Il castoro passa l'inverno nel calore della sua tana e talvolta, quando al Nord l'acqua congela, rischia di rimanervi intrappolato, ma quasi sempre riesce a liberarsi passando sotto al ghiaccio. Nel Montana (USA) è stata trovata una diga della lunghezza di 700 m.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Durante la note il castoro abbandona la sua tana per andare alla ricerca di foglie, radici e varie piante acquatiche. Grazie ai microbi presenti nel suo intestino è in grado di digerire senza problemi anche alimenti molto legnosi. Pur non andando propriamente in letargo, durante l'inverno il castoro diviene molto più inattivo e consuma le provvista accumulate a fine estate nella tana che si mantengono nutrienti grazie alla bassa temperatura dell'acqua.
 

Riproduzione
I legami di coppia dei castori durano tutta la vita, le riproduzioni hanno luogo durante i mesi di gennaio e febbraio, quando si trascorre la maggior parte del tempo chiusi nella tana.  Il parto, dopo 15 settimane di gestazione, consiste in genere di 2 o 4 piccoli già con gli occhi aperti e dotati di pelo. La madre li allatta per 3-4 mesi, e giunti al primo anno di vita abbandonano la famiglia.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
  • IMMAGINE 1 - Un castoro americano che riposa sulla riva del fiume.
  • IMMAGINE 2 - Un esemplare di castoro alla prese con la costruzione di una diga.
  • IMMAGINE 3 - Un castoro americano che nuota in un bacino d'acqua.
<< INDIETRO