<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Il formichiere gigante <% sez_id = 42 immm = "animali" categoria = 11 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "32" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Il formichiere gigante -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

Il formichiere gigante
 


Formichiere gigante

GRUPPO: mammiferi
ORDINE: edentata
FAMIGLIA: mirmecofagidi
GENERE: myrmecophaga tridactyla

PESO: 20-39 Kg
LUNGHEZZA (testa e corpo): 1-2 m
LUNGHEZZA CODA: 70-90 cm
ALTEZZA ALLA SPALLA: 60 cm

MATURITA' SESSUALE: 2-3 anni
RIPRODUZIONE: tutto l'anno
GESTAZIONE: 190 giorni
NUMERO DI PICCOLI: uno
INTERVALLO FRA LE NASCITE: minimo 9 mesi ma anche due anni

DIETA TIPICA: formiche e termiti
VITA MEDIA: 26 anni in cattività

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • Ha un naso molto allungato di forma cilindrica di una sensibilità eccezionale.
  • Rompe termitai e formicai con i suoi artigli uncinati, utili anche per la difesa da nemici.
  • Per nutrirsi infila la lingua appiccicosissima nel formicaio per oltre due volte al secondo, catturando fino a 300'000 insetti in un giorno.
  • Ha una temperatura corporea media di 32,7 °C: una delle più basse di tutti i mammiferi.
  • Le termiti soldato producono dalla proboscide secrezioni il cui unico obiettivo è respingere i formichieri.

Habitat Comportamento

Habitat
Il formichiere gigante è solito vivere in ampi spazi aperti dell'America Centrale e Meridionale: paludi, boscaglie e praterie della savana sono il suo habitat. Il numero di esemplari per chilometro quadrato è variabile in modo direttamente proporzionale alla quantità di cibo disponibile. Ad esempio dove abbonda è possibile trovarne fino a due per chilometro quadrato mentre dove il cibo scarseggia anche 200 volte meno frequentemente.
 

Comportamento
Un animale di queste dimensioni che si ciba di insetti (animali dal basso contenuto energetico) deve fare molta attenzione a come usa le proprie energie; infatti si muove a 14 m/min e i suoi processi vitali sono molto più lenti di altri animali della stessa taglia. Nelle sue 15 ore di riposo giornaliere si nasconde sotto la sua coda e resta all'erta per paura di giaguari e puma. Il formichiere gigante è solitario, non ha un particolare senso del territorio e ignora i suoi simili. Non gli piace nemmeno scontrarsi e se può scappa, ma in caso di pericolo inevitabile si alza sulle zampe posteriori e colpisce l'avversario con i suoi terribili artigli.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Questo mammifero non potrebbe cacciare senza il suo eccezionale olfatto: con esso può individuare facilmente termitai e formicai abitati dalle specie di maggiore dimensione; riesce anche ad evitare quelli dove vi sono insetti a lui nocivi, come quelli delle termiti dalla proboscide (che rilasciano un liquido tossico), delle formiche tagliafoglie e delle legionarie. Il formichiere però non distrugge totalmente il formicaio attaccato, ne preleva solo un centinaio e poi passa ad un altro.
 

Riproduzione
Non molto si sa su come avvenga la riproduzione di questo animale: siamo a conoscenza del fatto che può avvenire in qualunque periodo dell'anno e che la gestazione dura circa 190 giorni, dopo i quali la femmina partorisce il piccolo (del peso di 1,3 Kg) reggendosi sulle zampe posteriori e la coda, formando una specie di treppiedi. Dopo due mesi il piccolo è già in grado di camminare ma nonostante ciò preferisce rimanere sul dorso della madre fino a 6-9 mesi; non abbandona comunque la madre per i primi due anni di vita o fino alla successiva gravidanza.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
  • IMMAGINE 1 - Formichiere che cammina nella vegetazione.
  • IMMAGINE 2 - Formichiere gigante alla ricerca di cibo.
  • IMMAGINE 3 - Formichiere nelle vicinanze di un formicaio.
<< INDIETRO