ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
galart.htm   Galleria d'arte - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Les Demoiselles d'Avignon (pittura ad olio) -
 
 Analisi critica opera di: Pablo Picasso
IMMAGINE DATI GENERALI


CLICCA PER INGRANDIRE

CLICK PER INGRANDIRE
 
Les Demoiselles d'Avignon

Autore: Pablo Picasso
Dati tecnici
: olio su tela, 243.9x233.27cm
Datazione
: 1907
Ubicazione: esposto al Museum of Modern Art di New York
CuriositÓ: n/a
 

COMMENTI E RIFLESSIONI

Commento

Opera inizialmente intitolata "Il bordello filosofico", prende ora nome da via Avignone a Barcellona, della quale l'autore aveva frequentato probabilmente qualche postribolo. L'opera rimane particolarmente nota per dare il via al cubismo: in essa la profonditÓ prospettica e le figure aggettanti sono rese rovesciando totalmente i canoni figurativi risorgimentali. Nelle donne protagoniste dell'opera possiamo notare contemporaneamente pi¨ punti di vista, ad esempio nelle tre figure a sinistra Ŕ presente sia il punto di vista frontale per gli occhi sia quello di profilo per il naso; le figure a destra, invece, dipinte per ultime, hanno volti ancora pi¨ scomposti, ancora meno naturalistici, sono infatti formati da piani geometrici che si compenetrano dando vita a forme primitive che richiamano la scultura africana e maschere tribali. Tra le fonti di quest'opera bisogna certamente porre la rappresentazione egiziana, ben evidente nella donna pi¨ a sinistra che apre il sipario sugli altri personaggi, "Le grandi bagnanti" di Cezanne e le scene orientali di Ingres. In particolare nelle due figure centrali, troviamo poi un richiamo alla primitiva scultura iberica dell'etÓ del ferro per il loro volto ovale, e altri riferimenti ancora come "Lo schiavo morente" di Michelangelo e "Afrodite Anadiomene". Quest'opera lancia anche l'Avanguardia novecentesca dettandone caratteristiche precipue come la concezione aperta dell'opera d'arte, ovvero non pi¨ come ricerca dell'ideale di compiutezza (anzi spesso senza una vera e propria fine) e di perfezione rinascimentale ma pittura analitica sempre tesa a nuove sperimentazioni. Anticipa inoltre di questa corrente l'amore per il primitivo, per i piani spezzati e anti-illusionistici dell'arte negra e la pittura geometrica e strutturata.

 



 
<< INDIETRO by VeNoM00  


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "demoiselles".
Visualizza video sull'argomento "davignon".
Visualizza video sull'argomento "pablo".
Visualizza video sull'argomento "picasso".
Visualizza video sull'argomento "les demoiselles davignon pablo picasso".


Dý la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa pi¨ dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicitÓ | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietÓ di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: