<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente Ŕ registrato qua e lÓ, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Senza titolo: bambini appesi (Maurizio Cattelan) <% sez_id = 37 immm = "galart" categoria = 2 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "34" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Senza titolo: bambini appesi (scultura) -
 
 Analisi critica opera di: Maurizio Cattelan
IMMAGINE DATI GENERALI


CLICCA PER INGRANDIRE

CLICK PER INGRANDIRE
 
Senza titolo: bambini appesi

Autore: Maurizio Cattelan
Dati tecnici
: tecnica mista
Datazione
: 2004
Ubicazione: n/a
CuriositÓ: n/a
 

COMMENTI E RIFLESSIONI

Riflessioni

Grande scalpore ha fatto l'installazione del 2004. La Fondazione Trussardi gli aveva richiesto un'opera, da installare in esterno. A Milano, in piazza XXIV maggio, zona dove ha casa l'artista, Cattelan ha esposto, a sorpresa, appesi, o per meglio dire, proprio impiccati, tre manichini di bambini, pendenti dalla centenaria quercia, presente nella piazza. E' per questo, che si pu˛ affermare che Cattelan, spesso, ci impone le sue opere. Il giorno dopo, infatti, un signore sconosciuto, provocato oltremisura, ha reagito ed ha deciso di toglierli di persona, ponendo fine all'installazione. Opera d'arte? In questo lavoro, lo scultore performava qualcosa di sÚ, del suo passato, del suo inconscio, della sua infanzia. Da ragazzino, egli era arrivato a sbarazzarsi di tutte le sue foto ed a non voler accettare pi¨ il suo nome e cognome. Non vi si riconosceva. Contemporaneamente l'immagine dei bambini appesi impiccati, rappresentava l'icona di tutti i bambini avviliti, offesi, oppressi, nel privato, ma non solo, anche nella realtÓ storica.

 

<% 'ADV_ORGANIZER 1.1 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,90,,,8,,1,0,1,)) %> <% 'ADV_ORGANIZER 1.1 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,728,90,,,7,,1,0,1,)) %>
 
<< INDIETRO by Giancarla Vietti