<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente Ŕ registrato qua e lÓ, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> Trucco: gli occhi | ARCADIACLUB.COM <% sez_id = 2 immm = "love" categoria = 13 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "27" sc_asp = 1 %> <%-- --%> ´╗┐
Consigli sentimentali
 
´╗┐
<% IF NOT PaginaAAC.NOTITA THEN %> Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento <%End If%>


Love Truccarsi correttamente
Gli occhi


<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,336,280,116,,10,,1,1,1,)) %>

Gli occhi sono lo specchio dell'anima... e quando pensiamo a come truccarci dobbiamo scegliere se metterli in primo piano o secondo rispetto alla bocca. Mettere tutto in risalto crea un effetto poco delicato sul viso e quindi Ŕ sconsigliato.
<%'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,468,60,176,,9,,1,1,1,)) %> Se andiamo fiere dei nostri occhi e vogliamo che il nostro sguardo catturi l'attenzione di tutti, possiamo usare prodotti come ombretti, matite, eye-liner, ecc.
Gli ombretti danno una luce diversa allo sguardo, sono facili da applicare (soprattutto se compatti) e, nelle tonalitÓ giuste, sono perfetti per il trucco quotidiano.
Ci sono diversi tipi d'ombretti: quello compatto Ŕ il pi¨ facile da applicare perchŔ quello oleoso scivola troppo.
L'ombretto compatto va applicato con un pennellino a base piatta. Dobbiamo tracciare una linea leggera lungo l'attaccatura delle ciglia della palpebra superiore, poi, un'altra dall'angolo interno dell'occhio verso quello esterno cercando di farle in pi¨ sottile possibili.
Adesso Ŕ il turno del mascara: la parte pi¨ importante del trucco perchŔ ne basta un po' per cambiare completamente sguardo. Per metterlo in modo corretto, dobbiamo applicare sulle ciglia un velo molto sottile, partendo dalle radici fino alle punte, seguendo la curva naturale.
Per ritocare gli angoli dobbiamo usare il pennellino verticalmente rispetto alle ciglia e prima che si asciughi completamente, dobbiamo eliminare l'effetto "incollato" pettinando le ciglia.
L'eye-liner dona maggiore profonditÓ. Ce ne sono di tonalitÓ diverse che possiamo scegliere in base al colore dei nostri occhi e al tipo di make-up.
Dobbiamo applicarlo con particolare attenzione, usando il dito del medio come appoggio eseguendo dei tratti sottili e continui, dall'interno verso l'esterno, evitando di mettercene troppo per evitare che il trucco risulti appesantito.
N.B: gli occhi sono molto delicati, perci˛ dobbiamo evitare trucchi di scarsa qualitÓ e comunque dobbiamo controllare di non essere allergiche. Potremmo avere dei fastidiosi e antistetici sintomi.
 

<% dim autore_file as string = "aFiGoZ" %> ´╗┐<% author.Autore = autore_file %>

 
´╗┐