ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
informatica.htm   Informatica - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Come nascondere un file -
 
TUTORIAL
Proteggere un file con password e limitandone l'accesso

Scheda Protezione della finestra Proprietà file, in cui è negato l'accesso a tutti tranne ad un utente

Scheda Protezione della finestra Proprietà file, in cui è negato l'accesso a tutti tranne ad un utente



Finestra Impostazioni avanzate di protezione, per negare l'accesso a tutti deselezionare la casella Eredita...

Finestra Attributi avanzati per attivare la crittografia

Finestra Attributi avanzati per attivare la crittografia
 


Domanda
Come è possibile proteggere dati riservati? Che programma è necessario per nascondere un file?

Risposta

La prima cosa da fare è impedire l'accesso ad un file da parte di altri utenti. Se si sta lavorando su Windows XP Professional o 2000, assicurarsi di non star utilizzando al condivisione file semplice: aprire Esplora risorse, menu Strumenti, Opzioni cartella, scheda Visualizzazione, nella lista Impostazioni avanzate, individuare Utilizza condivisione file semplice e disattivare la casella a fianco. A questo punto facendo click destro su un qualunque file (sempre da Esplora risorse) e cliccando su Proprietà dovrebbe essere disponibile la scheda Protezione: premere sul pulsante Avanzate, deselezionare la casella Eredita dall'oggetto padre le autorizzazioni... e nella finestra di conferma selezionare Rimuovi (in questo modo verranno rimosse tutte le autorizzazioni preesistenti, negando l'accesso a tutti), quindi premere su OK; tornati alla finestra precedente premere su Aggiungi, nella casella di testo sotto a Immettere i nomi degli oggetti da selezionare digitare il proprio nome utente (es. Carlo oppure Mamma oppure Giovanni), e infine premere sulla casella sulla colonna Consenti per la voce Controllo completo. In questa maniera solamente l'utente specificato avrà accesso al file.
Se invece si dispone di Windows XP Home o comunque si desidera agire da linea di comando, dal prompt (Start, Esegui, digitare cmd e dare conferma) digitare quanto segue:

cacls c:\percorso\nomefile.pdf /P Carlo:F

Questo comando rimuoverà tutti i permessi relativi al file specificato precedenti e ereditati (negando dunque l'accesso a tutti) ma dando pieno controllo (F sta infatti per Controllo completo) all'utente Carlo.

Domanda
I file in questa maniera sono davvero protetti e sicuri?

Risposta
In realtà no: resta il fatto che gli altri utenti si vedranno negato l'accesso al file solo formalmente, nel senso che se si  riuscisse ad avere accesso diretto al disco, oppure si spostasse il disco rigido su un altro computer o anche solo un'altra installazione di Windows, sarebbe possibile leggerlo senza problemi.
Per ovviare a questo problema è necessario crittografare i dati (ovvero di cifrarli, renderli incomprensibili se non si dispone della chiave corretta).
Vi sono vari e validi programmi che permettono di crittografare ma il metodo più agevole e meno scomodo per proteggere un file è utilizzare le funzionalità integrate nel sistema operativo stesso. Questa soluzione offre il vantaggio di non richiedere alcun programma particolare: sarà quindi possibile utilizzare documenti PDF o DOC rispettivamente da Acrobat Reader o Word senza problemi di sorta, mantenendo una forte protezione.
Prima di vedere come attivare la crittazione di file ecco qualche ragguaglio tecnico. La crittografia dei file è stata introdotta in Windows 2000 e si basa su EPS (Encrypting File System) che a sua volta si regge su NTFS (il file system favorito da Windows, che permette al sistema operativo di interagire con i file): esso offre un notevole livello di sicurezza per via dell'uso di una combinazione degli algoritmi RSA e DESX (una versione di DES ancora più sicura). Il documento, una volta criptato, sarà accessibile solo all'autore e all'amministratore di sistema, ma anche quest'ultimo solo attraverso una particolare procedura di recupero dati.
Per attivare la crittografia di cui abbiamo parlato fare click destro su un file, Proprietà, nella scheda Generale premere su Avanzate e selezionare la casella Crittografa contenuto per la protezione dei dati e quindi dare conferma.
A questo punto è stato raggiunto un ottimo livello di sicurezza per il documento senza essere legati a nessun programma e quindi senza gli inconvenienti correlati.

 

<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "come".
Visualizza video sull'argomento "nascondere".
Visualizza video sull'argomento "file".
Visualizza video sull'argomento "proteggere".
Visualizza video sull'argomento "password".
Visualizza video sull'argomento "come nascondere file proteggere password".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: