<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Come compilare un vaglia postale o online <% sez_id = 41 immm = "webmaster" categoria = 1 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "16" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Come compilare un vaglia postale o online -
 
TUTORIAL
 Spiegazione

Come compilare un vaglia postale

  <% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,600,,,7,,1,0,1,)) %>

EFFETTUARE O RICEVERE UN PAGAMENTO CON UN VAGLIA POSTALE O ONLINE

Il vaglia è un metodo di pagamento comodo per effettuare versamenti vero una persona fino a 2.582,28 Euro. Procurarsene uno è semplice: è sufficiente andare in posta e farne richiesta, compilare i campi come descritto di seguito e versare la quota più una commissione di 2,58 Euro, se l'ammontare non supera i 51,65 Euro, altrimenti 5,16 Euro. Per i vaglia online la commissione è invece sempre 10,33 Euro.
Analizziamo un vaglia punto per punto come in figura (l'immagine può essere ingrandita cliccandoci):

  1. Vaglia postale/online: crocettare la voce desiderata. Se si seleziona vaglia postale, verrà inviato entro 3-4 giorni al domicilio del beneficiario una copia del documento, e con esso, presentandosi in posta, potrà incassare la somma versata; un vaglia online al contrario richiede che si specifichi una parola chiave (una password) che dovrà essere comunicata dal mittente al beneficiario insieme al numero di riferimento vaglia (punto 11), chi deve ritirare il denaro si deve presentare con queste informazioni ad un qualunque ufficio postale, compilare la richiesta e quindi effettuare il ritiro. Il vaglia online è quindi riscuotibile immediatamente dopo l'emissione, mentre il vaglia postale richiede il tempo per la spedizione.
  2. Importo in cifre: scrivere in cifre l'ammontare del versamento (escluse le spese per il vaglia), i centesimi dopo la virgola e la parte intera a sinistra. Per sicurezza si può barrare la casella appena alla sinistra dell'ultima cifra riportata, così che i valori non possano essere modificati.
  3. Importo in lettere: riportare in lettere la parte intera della quota, aggiungere una virgola e, in cifre, trascrivere la parte indicante i centesimi. Ad esempio se si dovessero versare 86,71 Euro si dovrebbe scrivere "ottantasei,71". Anche qui è suggeribile mettere dei delimitatori della cifra affinché non possa essere alterata, ad esempio si possono aggiungere delle barre, "/ottantasei,71/".
  4. Trasferibile/Non trasferibile: se si barra la casella "Non trasferibile" il vaglia potrà essere incassato esclusivamente dal beneficiario specificato in seguito, altrimenti da chiunque sia in possesso del vaglia.
  5. Beneficiario: compilare tutti i campi specificati, questo è l'indirizzo a cui verrà spedito il vaglia così da poter essere incassato (in caso di vaglia postale). Lasciare vuoto il campo Codice beneficiario.
  6. Mittente: specificare le informazioni richieste a riguardo del mittente, esse serviranno al beneficiario per identificare chi ha pagato, ma anche nel caso in cui le Poste perdessero il vaglia per risarcire il mittente.
  7. Comunicazioni del mittente: compilare con un carattere (lettera, numero, spazio o segno di punteggiatura che sia) per quadratino, indicando eventuali comunicazioni per il beneficiario; solitamente qui si specifica un codice o comunque una motivazione per far capire a chi riceverà il vaglia la motivazione del pagamento.
  8. Parola chiave per vaglia online: la parola chiave tra i 3 e i 16 caratteri che il mittente si occuperà poi di far conoscere al beneficiario. Questo campo va compilato solo se si è selezionata la voce vaglia online.
  9. Numero di telefono per eventuali comunicazioni: questo campo è facoltativo.
  10. Firma del mittente: firma di colui che effettua il versamento come accettazione delle condizioni riportate sul retro del vaglia.

Si raccomanda di conservare con cura la ricevuta in quanto dimostra che il versamento è stato effettuato.
Si noti inoltre che i vaglia possono essere riscossi entro il 31 dicembre dell'anno successivo a quello in cui è stato emesso.

 

<< INDIETRO