<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Devil May Cry 4 <% sez_id = 10 immm = "azone" categoria = 10 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "23" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Recensione videogioco -
 
VIDEOGIOCO: Devil May Cry 4 | GENERE: Avventura dinamica | COLLABORA: Recensire un videogioco
DATI TECNICI VOTO (0-10)
Casa Capcom Distributore Halifax 8.6
Sviluppatore Capcom Multiplayer n/a
RECENSIONE SCREENSHOT


Devil May Cry 4

Devil May Cry, quarta edizione, un concentrato di: effetti grafici spettacolari, architetture maestose, doppiaggio sofferto, animazioni espressive, inquadrature e pose mozzafiato... il tutto a fare da cornice ad un gameplay hardcore e ad una trama curata e coinvolgente. Nel gioco si impersona: Nero (una new entry), nemesi di Dante, infuso da simili poteri demoniaci (che si manifestano attraverso il braccio destro) e Dante stesso (lo sterminatore di demoni) che con un sistema di controllo differente dà ulteriore vitalità al titolo.

La storia vede l'apertura di alcuni portali che mettono in connessione l'universo umano con quello demoniaco. I toni della narrazione sono pieni di stile e mistero, si veda ad esempio la scena in cui Dante, entra in una chiesa dedicata al culto di Sparda e uccide senza pietà il gran sacerdote davanti ai fedeli impauriti mentre Nero (sacro cavaliere dell'Ordine di Maken) assiste senza poter intervenire al massacro.

Per quanto concerne il gameplay abbiamo a disposizioni un totale di 20 missioni al termine delle quali, in base al tempo impiegato e ai cosiddetti "punti stile", il gioco fornirà "anime fiere" utili ad aggiungere nuove abilità al protagonista e potenziarne così le abilità. La difficoltà di gioco, rispetto ai precedenti capitoli, è stata considerevolmente riequilibrata: due disponibili gradi disponibili all'inizio e altri da sbloccare in seguito. Da non trascurare è anche la longevità fatta di  modalità survival (100 livelli!), gallerie fotografiche e più filmati.

I boss sono molti, cattivissimi e di varie dimensioni (piccoli, grandi ed enormi); alcuni di questi vengono presentati in toni davvero epici e coreografici: in questo si nota una confermata consapevolezza del titolo. I passaggi di scena atti a congiungere le varie fasi di gioco sono composti da animazioni espressive e dettagliate. Ottime anche le inquadrature, i chiaroscuri, e il numero di frame per second (60fps).

L'audio è di buona qualità: effetti next-gen e una colonna sonora Rock che ben si accompagna all'azione sfrenata e piena di adrenalina. Da sottolineare anche il doppiaggio che rappresenta una freccia in più all'arco di questo titolo (caratteristici anche i dialoghi drammatici e malinconici). Le musiche seguono il filo conduttore dei precedenti capitoli e culminano con un brano interamente cantato nei titoli  finali.

I dati negativi si riassumono in alcuni livelli con scarsa interattività, qualche sequenza frustrante (puzzle/platform) e in una struttura leggermente datata (texture non sempre ottime e ambienti piuttosto ristretti). Il complesso rimane comunque ottimo anche se di tanto in tanto cede al ripetitivo (in termini di ambientazioni, musiche e boss riproposti).

 



Screenshot 1 - Click per ingrandire

Screenshot 2 - Click per ingrandire

Screenshot 3 - Click per ingrandire

Screenshot 4 - Click per ingrandire
 
TABELLA DI VALUTAZIONE GENERALE (0-10) AUTORE
Grafica 8.6 Longevità 8.8 ________
<§ =>aFiGoZ<=§>
CI NUTRIAMO
DI INFORMAZIONI...
---------------
Sonoro 7.9 Giocabilità 7.9
Carisma 8.6 Voto finale 8.6
<< INDIETRO