ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
sopravvivenza.htm   Sopravvivenza - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Un buon kit di sopravvivenza -
 
DOCUMENTO
Oggetti che è utile portare con se in viaggi lontani dalla civiltà

Immagine documento
 

Kit di sopravvivenza minimo

Quando si parte per viaggi verso luoghi lontani dalla civiltà o comunque in cui è facile che capiti di perdersi, avere con se un adeguato kit di strumenti utili può fare la differenza (a volte addirittura tra la vita e la morte). Ecco quindi elencati di seguito una serie minima di utensili importanti per la sopravvivenza:

  • Una scatoletta di fiammiferi - Da usare con parsimonia per accendere un eventuale fuoco e quindi riscaldarsi, bollire, fare luce, allontanare gli animali o cuocere qualcosa (una valida alternativa è l'accendino).
     
  • Un coltello - Un coltello, preferibilmente, con una parte seghettata (o ad esempio uno svizzero) può avere un'infinità di applicazioni (difendersi, tagliare, incidere, scortecciare, levigare, ecc.).
     
  • Una candela - Anche non troppo grande, può servire a trasportare il fuoco, fare luce e in casi estremi il sego della cera può anche essere mangiato.
     
  • Tutto ciò che serve per cucire - Ago e filo possono essere utili per creare un riparo, cucire ferite o improvvisare "vestiti".
     
  • Una bussola a liquido - Se si conosce la direzione in cui andare avere come riferimento i punti cardinali è molto utile.
     
  • Uno specchio - Uno specchietto può avere più funzioni, fare segnali tramite il riflesso (e attirare quindi l'attenzione), potersi specchiare (per cucirsi una ferita ad esempio) e aiutare ad accendere un fuoco.
     
  • Pastiglie per purificare l'acqua - Non sono difficili da reperire e in zone dove l'acqua è putrida posso diventare davvero indispensabili.
     
  • Qualche spilla da balia - Le spille servono a unire lembi di tessuto oppure per approntare una lenza di fortuna.
     
  • Filo da pesca e ami - In caso di possibilità di pescare o comunque per catturare piccole prede.
     
  • Sega a filo - Con una sega a filo è possibile tagliare anche grossi tronchi d'albero (meglio ingrassarla e prevenire così la formazione di ruggine).
     
  • Una busta di plastica - Se ben chiusa, oltre ad esse un buon contenitore, permette il trasporto di acqua.
     
  • Permangato potassico - Questa sostanza ha proprietà antisettiche e inoltre, diluito con acqua, può curare una micosi.
     
  • Un po' di filo di rame - Con cui costruire più volte trappole per animali.
     
  • Oggetti aggiuntivi vari - A seconda del luogo in cui ci si trova ci sono attrezzi o altro (ad esempio repellenti) che possono aiutarci.
     
  • Garza - Ottima per fasciarsi e accendere un fuoco, può essere utile anche per avvolgere gli altri oggetti del kit.

Il tutto (coltello escluso) può essere tranquillamente inserito in una scatoletta di metallo o in un contenitore in tessuto spesso impermeabile con apertura a strappo. Avere questi oggetti e non utilizzarli non è un danno grave, non averli e averne bisogno sì.

 

<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "sopravvivenza".
Visualizza video sull'argomento "kit di sopravvivenza".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: