ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
manga.htm   Manga Draw - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

Imparare a disegnare manga
 
Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento


Articoli Le fasi di creazione di un anime



Un film d'animazione

Creare un cartone animato prevede dinamiche molto diverse e più complesse rispetto alla realizzazione di un fumetto: sono necessarie più persone (intercalatori, sound designer, sceneggiatori, ecc.), determinazione, talento e tecnica. Grazie all'uso del digitale, la realizzazione di lavori d'animazione si è oggi notevolmente semplificata, vediamo come...

Tutorial sul disegno manga


Le fasi di creazione di un anime - Figura 1




FIGURA 1

 Immagini di esempio

1) fino a quando non ci si prova non si può immaginare quante variabili entrano in gioco nell'animazione bidimensionale; per farci un'idea, immaginiamo di dover produrre un cartoon di dieci secondi dove un uomo si siede in poltrona per bere un caffè; ecco alcune tra le infinite domande a cui un film maker deve dare costantemente risposta:

  • quali inquadrature descrivono meglio la scena?
  • che artifici servono e/o possono essere utili all'animazione?
  • come si deformano i personaggi eseguendo le loro azioni?
  • in che modo la prospettiva varia la forma degli elementi?
  • come gli elementi interagiscono tra loro e come con gli sfondi?
  • quanto dura un'azione e quanti fotogrammi necessita?

2) dall'esempio è facile capire che dobbiamo stabilire (in relazione ad abilità e disponibilità materiali) un obiettivo specifico e limitato;  onde evitare di iniziare un lavoro e non terminarlo mai è meglio partire da un breve cortometraggio piuttosto che da un impraticabile film; a tale proposito stiliamo una lista di ciò che, basilarmente, avremo bisogno per iniziare:

  • determinazione, il lavoro è lungo, faticoso e ripetitivo (decine di disegni per un solo secondo di pellicola);
  • collaboratori seri, servono persone volenterose per scrivere, disegnare, montare, elaborare musica, effetti e doppiaggio;
  • tecnica, dobbiamo intuire i rapporti tra i colori e saper disegnare qualsiasi cosa da ogni prospettiva (per poi muoverla);
  • fantasia, capacità di astrazione, per immaginare la storia, i personaggi e soprattutto muovere gli oggetti attivi;
  • conoscenze, l'animazione ha parecchie regole da imparare, senza uno studio approfondito ci areneremo presto;
  • software, escludendo la possibilità di un lavoro del tutto manuale dobbiamo padroneggiare e possedere parecchi programmi;
  • hardware, ci serve un computer veloce, uno scanner e magari una tavoletta grafica (usare la carta raddoppia il lavoro);
  • utilità varie, un cronometro per il timing e, se vogliamo, una videocamera per aiutarci nell'animare;


Le fasi di creazione di un anime - Figura 2

FIGURA 2

 Immagini di esempio

4) appurato di avere determinazione, collaboratori e mezzi adatti veniamo alla parte più interessante, lo schema dei passaggi più importanti nella realizzazione di un film d'animazione (anime):

  • ideazione dei personaggi, chi sono, che carattere e che aspetto hanno, cosa li differenzia l'uno dall'altro;
  • creazione della storia, come interagiscono personaggi e ambiente, cosa deve accadere a grandi linee;
  • verifica risorse (umane, tecniche, ecc.) per stabilire come lavorare, in che tempi e con cosa;
  • il soggetto, dalla storia sviluppare tutti i chi, i che cosa, i come, i dove, i quando e i perchè della storia;
  • i testi, scrivere tutti i dialoghi che devono essere tenuti dai protagonisti del soggetto;
  • lo storyboard, impostare la brutta di ciascuna sequenza da elaborare indicando tutti i dettagli (tempi, pose, ecc.);
  • l'animazione, il disegno degli oggetti attivi (keyframe, bethween e inbethween) con indicazioni per la colorazione;
  • gli sfondi, il disegno degli sfondi definitivi e a colori per ciascuna sequenza animata;
  • la colorazione, il riempimento di tutte le aree indicate in precedenza;
  • effetti grafici, l'applicazione di filtri, effetti, luci ed altri eventuali elementi esterni;
  • montaggio, disporre logicamente tutte le scene del film per ottenerne la sequenza definitiva;
  • effetti audio, inserire tutti i suoni e rumori del film sincronizzandoli con l'animazione;
  • doppiaggio, su un'altra traccia audio effettuare il doppiaggio di tutti i personaggi sincronizzandolo con il labiale;
  • musica, sviluppare tutte le tracce musicali e sincronizzarle con l'output audio e video;
  • revisione, rivedere tutto il film alla luce di soggetto e storyboard per trovare errori e scegliere il titolo;

5) il consiglio finale, probabilmente il più importante, è quello di tenere modificabili e sostituibili tutte le parti del film in qualsiasi momento; l'uso del computer in questo senso ci dà infinite possibilità, sta a noi sfruttarle appieno.

Scritto da:
aFiGoZ


 
 









 
Manga Draw Torna alla sezione Manga Draw
 


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "come".
Visualizza video sull'argomento "creare".
Visualizza video sull'argomento "film".
Visualizza video sull'argomento "animazione".
Visualizza video sull'argomento "anime".
Visualizza video sull'argomento "come creare film animazione anime".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: