<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente registrato qua e l, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> Disegnare ali (stile angelo) | ARCADIACLUB.COM <% sez_id = 21 immm = "manga" categoria = 7 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "34" sc_asp = 1 %> <%-- --%> 
Imparare a disegnare manga
 

<% IF NOT PaginaAAC.NOTITA THEN %> Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento <%End If%>


Articoli Disegnare ali (stile angelo)


<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,336,280,,,10,,1,1,1,)) %>

Ali piumate

In un fumetto fantasy o "gotico" molto spesso ci si ritrova a dover disegnare personaggi dotati di ali "piumate" e molto spesso, anche tra i professionisti si trovano realizzazioni piuttosto deludenti o comunque intrinsecamente poco credibili. Con questo tutorial cercheremo di gettar luce sulle linee base da seguire per ottenere dei buoni risultati...

Tutorial sul disegno manga


Disegnare ali (stile angelo) - Figura 1

<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,240,215,,9,,1,1,1,)) %>

FIGURA 1

 Immagini di esempio

1) Un punto di inizio pu essere lo studio effettivo dello scheletro di volatili pennuti (ad esempio l'aquila o il falco); in questa fase ricordiamo che non necessario essere troppo rigidi nel seguire le conformazioni delle ossa (pi che altro utile avere un riferimento);

2) dopo aver disegnato il nostro personaggio, tracciamo a matita leggera (fig.1 in rosso), l'ossatura delle nostre ali (scegliendo come punto di inizio le scapole) e una rapida traccia delle piume (fig.1 in blu);

3) le ali conferiscono ad un soggetto gran parte del suo carisma, bene quindi scegliere quelle che pi gli si addicono (chi guarda l'immagine deve poter, tra le altre cose, credere che l'apertura alare sia in grado effettivamente di reggere il volo):

  • ali enormi d'angelo (2-3 volte l'altezza del personaggio) per un soggetto maestoso;
  • ali piccolissime (larghe come le spalle) per un soggetto ad esempio comico/ridicolo/hentai;
  • ali normali (1 volta e mezza l'altezza del personaggio) per soggetti "normali" e/o pi leggeri;
  • mai fare ali di altre misure (ovvero minori di quelle normali), risulterebbero sproporzionate;
N.B. in questo tutorial, data l'esigua quantit di spazio, le ali di figura 1 e 2 sono state un po' ristrette.


Disegnare ali (stile angelo) - Figura 2

FIGURA 2

 Immagini di esempio

4) la cosa fondamentale, nel disegnare le nostre ali, mantenere una certa armonia tra le curve che le contraddistinguono creando cos un'ottimale rivestimento per le ossa precedentemente tracciate;

5) ecco di seguito alcuni particolari importanti (fig.2):

  • le piume interne all'ala devono essere caratterizzate da un tratto/colore leggero;
  • l'ala deve risultare pi larga che alta ma non troppo sottile;
  • l'ala deve apparire liscia nella parte superiore, piumata in quella inferiore;
  • le ali come anche le singole piume devono potersi muovere durante l'azione;
  • le ali devono trasmettere, assieme all'espressione del soggetto, ci che accade nella scena;
  • le ali sono sempre e comunque ricurve in avanti;
  • ali aperte, rallentano, ali inarcate, aumentano la velocit di volo (studiare gli uccelli);

6) concludiamo mettendo a fuoco alcune variazioni interessanti:

  • possibile aggiungere decorazioni dorate qua e l (es. fermagli, ecc.);
  • le piume possono essere colorate diversamente (es. un po' sporche, grigiastre);
  • le ali possono essere malmesse o strappate e in situazioni di lotta possono staccarsi.
  • perch il risultato sia dei migliori si pu provare a posizionare le varie piume in 2-3 gruppi diversi.

<% dim autore_file as string = "aFiGoZ" %> <% author.Autore = autore_file %>