ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
manga.htm   Manga Draw - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

Imparare a disegnare manga
 
Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento


Articoli Disegnare un personaggio grasso



Un personaggio in sovrappeso

In quasi tutti gli anime e manga compaiono personaggi di grande stazza. Oltre che per creare soggetti specifici si tratta di un semplice espediente per rendere meno monotoni ambienti composti unicamente da "modelli da passerella"; disegnare il cosiddetto "ciccione" non è del tutto semplice ma per fortuna è piuttosto raro che il fruitore della storia si trovi infastidito da errori in un personaggio che di estetico ha ben poco...

Tutorial sul disegno manga


Disegnare un personaggio grasso - Figura 1




FIGURA 1

 Immagini di esempio

1) in questo tutorial andiamo ad analizzare un caso di obesità non estrema ma molto accentuata, è chiaro che per ottenere personaggi solo lievemente in sovrappeso basterà regolare su parametri più "soft" le parti che andiamo a toccare;

2) la prima cosa da tener presente nella creazione di un uomo (o di una donna) in sovrappeso è la proporzione dello scheletro tecnico (che fa le veci dell'ossatura umana, fig.1):

  • eccetto il busto tutte le parti del corpo si accorciano sconvolgendo le normali proporzioni;
  • il corpo assume una forma quasi inscrivibile in un rombo, largo al centro e appuntito in alto/basso (fig.1 in rosso);
  • tanto più il personaggio è grasso tanto più le ossa ne sentono il peso e le gambe tendono così ad essere storte;
  • a causa dell'allargamento orizzontale le braccia (mani comprese) non arrivano a metà della coscia ma si fermano prima;
  • testa, mani, dita e piedi risultano molto più piccoli rispetto al resto del corpo (teniamo presente il rombo in fig.1);
  • le differenze tra maschio e femmina tendono ad assottigliarsi (ad esempio il bacino si allarga in entrambi i casi);
  • anche l'altezza diminuisce: il collo scompare sotto la testa (che tende ad essere appuntita);

Disegnare un personaggio grasso - Figura 2

FIGURA 2

 Immagini di esempio

3) dopo aver analizzato lo scheletro, passiamo all'applicazione di lipidi e muscolatura:

  • i punti in cui si concentra la maggiore quantità di grasso sono lo stomaco (simile ad una sfera schiacciata) e le cosce;
  • il volto deve mostrare guance gonfie ed eventualmente una mascella ampia che si prolunga nel collo;
  • spesso è possibile che la ghiandola tiroidea si allarghi e provochi la formazione del cosiddetto gozzo sotto al mento;
  • la testa tende ad essere larga nella parte inferiore e ristretta verso l'alto (la forza di gravità attrae le masse verso il basso);
  • i pettorali cadenti si allargano esternamente verso il basso e si appoggiano sulla pancia sottostante (non disegniamo un seno);
  • i capezzoli scivolano lateralmente verso l'esterno e si dilatano allargandosi orizzontalmente;
  • le gambe partono larghe con le cosce e si concludono "a punta" con piedi (la convergenza si accentua nelle ginocchia);
  • tutte le forme vanno arrotondate: usiamo linee morbide, ampie ed eliminiamo il più possibile gli spigoli;
  • i cosiddetti "ciccioni" non hanno muscoli segnati ma dobbiamo immaginarne sotto al grasso affinchè possano muoversi;
  • per quanto concerne la forma dei glutei facciamo in modo che siano larghi e cadenti;

4) in conclusione sottolineiamo alcune idee e riflessioni sull'argomento:

  • non scordiamo di disegnare dita corte, "cicciotte" e piene di linee (all'altezza degli snodi delle falangi);
  • di norma la pancia viene mostrata gonfia ma possiamo optare anche per un accumulo concentrato nella parte bassa dei fianchi;
  • teniamo presente che in molti casi la pancia trasborda e copre parte delle gambe e dei genitali;
  • di profilo abbiamo due aree voluminose: lo stomaco e i glutei, la restante sagoma segue armoniosamente questi rigonfiamenti;
  • in caso di uno stomaco molto ampio teniamo presente che, frontalmente, le braccia saranno meno visibili;
  • nelle pance gonfie l'ombelico tende a uscire accompagnato da una linea verticale, in quelle flaccide a sparire in una orizzontale;
  • raramente una donna o un uomo  grasso vengono proposti alti, in genere vengono disegnati più bassi degli altri personaggi;
  • negli anime e nei manga ci sono raramente vie di mezzo: quasi sempre i personaggi sono obesi o in perfetta forma;
  • quando muoviamo il nostro personaggio non dimentichiamo mai che l'adipe non è stabile come i muscoli e facilmente "dondola".

Scritto da:
aFiGoZ


 
 









 
Manga Draw Torna alla sezione Manga Draw
 


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "disegnare".
Visualizza video sull'argomento "personaggio".
Visualizza video sull'argomento "grasso".
Visualizza video sull'argomento "sovrappeso".
Visualizza video sull'argomento "ciccione".
Visualizza video sull'argomento "disegnare personaggio grasso sovrappeso ciccione".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: