<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente Ŕ registrato qua e lÓ, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> Disegnare Espressioni folli e deformazioni | ARCADIACLUB.COM <% sez_id = 21 immm = "manga" categoria = 7 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "34" sc_asp = 1 %> <%-- --%> ´╗┐
Imparare a disegnare manga
 
´╗┐
<% IF NOT PaginaAAC.NOTITA THEN %> Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento <%End If%>


Articoli Espressioni folli e deformazioni


<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,336,280,,,10,,1,1,1,)) %>

EspressivitÓ super deformed

Una delle peculiaritÓ che rende unico lo stile di disegno manga Ŕ data da quella ricerca estrema di espressivitÓ che sprona il disegnatore a deformare i propri personaggi fino a renderli ridicoli o semplicemente pi¨ caratteristici (caricature); in questo tutorial analizzeremo alcune tra le  tecniche pi¨ comuni volte alla creazione di risultati "comici"...

Tutorial sul disegno manga


Espressioni folli e deformazioni - Figura 1

<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,240,215,,9,,1,1,1,)) %>

FIGURA 1

 Immagini di esempio

1) prima di lanciarci a deformare personaggi occorre stabilire il nostro obiettivo espressivo, dobbiamo chiederci che cosa vogliamo rendere/comunicare e decidere di conseguenza quali alterazioni applicare tra quelle conosciute o, in caso di necessitÓ, decidere di inventare di personali;

2) stabilito quindi il nostro "punto di arrivo" aiutiamoci a scegliere cosa applicare facendoci un'idea delle scelte stilistiche a nostra disposizione; in sostanza la deformazione di un soggetto pu˛:

  • essere legata a singole parti (es. una mano ingigantita, una bocca rimpicciolita, ecc.);
  • essere esterna (es. una goccia di sudore volante, linee cinetiche, un insetto stilizzato, ecc.);
  • coprire tutto il corpo (es. testa maggiorata con rimpicciolimento del corpo, trasformazioni, ecc.);
  • esaltare un qualcosa di reale (es. vene che si gonfiano per l'ira, aumento di prestanza fisica, ecc.);
  • eliminare/alterare proporzioni e prospettiva (es. occhi pi¨ distanti, allungamento delle gambe, ecc.);
  • collegare pi¨ elementi della scena (es. un personaggio ingigantito e uno rimpicciolito, un edificio che si fonde ad un personaggio, ecc.);

3) concludiamo questa rapida trattazione con alcuni esempi classici:

  • linee verticali sotto la fronte, occhi schiacciati e pupille a puntino indicano depressione;
  • una goccia gigante che scende lentamente (a destra o a sinistra del volto) indica imbarazzo;
  • la testa rossa fumante, gli occhi demoniaci e i denti in vista indicano ira funesta;
  • la vena stilizzata sulla fronte e gli occhi chiusi che scattano indicano ira che sta per esplodere;
  • un personaggio rimpicciolito che si muove su uno sfondo fantasia evidenzia un momento comico;
  • gli occhi ridotti a segno di minore "<" e di maggiore ">" abbinati alle lacrime indicano un soggetto capriccioso;
  • fronte e occhi in ombra con fumi scuri sullo sfondo indicano gravitÓ drammatica ma sempre comica;
  • uno o tre triangolini che compaiono vicino all'occhio come flash indicano sorpresa e/o un'intuizione;
  • occhi ridotti a cerchi bianchi e bocca aperta indicano scandalo e/o stupore;
  • occhi a parentesi tonda verso il basso trasmettono felicitÓ, verso l'alto, tristezza;
  • piccole stelle al posto degli occhi o della pupilla indicano gioia, sogno ed emozione;
  • occhi a spirale girevole alludono a giramento di testa, stupiditÓ e/o coinvolgimento sentimentale;
  • pupille dilatate, molto luminose e curate abbinate a pugni chiusi vicino al mento indicano infatuazione e/o dolce sogno;
la lista potrebbe procedere all'infinito ma l'importante Ŕ cogliere il senso di ciascuna scelta non tanto per replicarla ma per riportarne il ragionamento in altri contesti; anche per chi non ama il genere comico il super deformed pu˛ essere una vera e propria palestra per aprire la mente a nuove prospettive di incisivitÓ.

<% dim autore_file as string = "aFiGoZ" %> ´╗┐<% author.Autore = autore_file %>

 
´╗┐